Panoramica della finestra di dialogo Fuoco prospettico

Opzione di fuoco, MANUALE ONLINE - GRAN TURISMO SPORT

Photoshop non dispone di una versione Extended a parte. Tutte le funzioni di Photoshop Extended sono ora incluse in Photoshop. Fuoco prospettico consente di modificare le immagini contenenti piani prospettici quali i lati di un edificio, le pareti, i pavimenti o oggetti rettangolari in generesenza commettere errori di prospettiva. Tutte le modifiche rispetteranno la prospettiva del piano sul quale state lavorando.

Gli strumenti di Fuoco prospettico selezione, timbro, pennello e altri si comportano in modo simile ai loro corrispondenti nella finestra degli strumenti principale. Potete usare anche le stesse scelte rapide da tastiera per impostarne le opzioni. Aprendo il menu Fuoco prospettico potete accedere ad altre impostazioni degli strumenti e ad altri comandi. Finestra di dialogo Fuoco prospettico A. Opzioni di Zoom Per le scelte rapide da tastiera di Fuoco prospettico, consultate Tasti per Fuoco prospettico.

Strumenti di Fuoco prospettico Gli strumenti di Fuoco prospettico si comportano in modo simile ai loro corrispettivi nella finestra degli strumenti principale. Selezionando uno strumento, le opzioni della finestra di dialogo Fuoco prospettico cambiano. Strumento modifica piano Seleziona, modifica, sposta e ridimensiona i piani. Strumento selezione Crea selezioni quadrate o rettangolari e inoltre sposta o clona le selezioni. Nota: Fate doppio clic sullo strumento selezione in un piano per selezionarlo interamente.

Opzione di fuoco anche Applicare i pixel campionati in Fuoco prospettico e Ritoccare con lo opzione di fuoco timbro clone.

opzione di fuoco come lavorare con unopzione

Strumento pennello Applica il colore selezionato su un piano. Strumento trasformazione Ridimensiona, ruota e sposta una selezione mobile o fluttuante tramite le maniglie del rettangolo di selezione.

opzione di fuoco azioni sui prezzi delle opzioni binarie per minuti

Agisce in modo simile al comando Trasformazione libera su una selezione rettangolare. Consultate anche Applicare una trasformazione libera. Strumento misura Misura distanze e angoli di un elemento su un piano. Consultate anche Misurare in Fuoco prospettico. Specificate un livello di ingrandimento nella casella Zoom in fondo alla finestra di dialogo. Prima di scegliere il comando Fuoco Prospettico, effettuate una o più delle seguenti operazioni: Per inserire i risultati del lavoro con Fuoco prospettico in un livello separato, create un nuovo livello prima di scegliere il comando Fuoco prospettico.

Consultate anche Modificare le dimensioni del quadro. Se copiate del testo, dovete rasterizzare il livello di testo prima di copiare negli Appunti.

Aggiunta al carrello in corso...

Consultate anche Selezionare con gli strumenti di selezione e Le maschere e i canali alfa. Per impostazione predefinita, è selezionato lo strumento crea piano. Per ulteriori informazioni, consultate Definire e correggere i piani prospettici in Fuoco prospettico.

Effettuate una delle seguenti operazioni: Create una selezione.

Fuoco manuale (Modalità fuoco M)

Dopo averla disegnata, potete clonarla, spostarla, ruotarla, ridimensionarla, riempirla o trasformarla. Per informazioni dettagliate, consultate Le selezioni in Fuoco prospettico.

Incollate un elemento dagli Appunti. Per informazioni dettagliate, consultate anche Incollare un elemento in Fuoco prospettico. Colorate o applicati i pixel campionati.

Per informazioni dettagliate, consultate Applicare il colore in Fuoco prospettico o Applicare i pixel campionati in Fuoco prospettico.

Ridimensionate, ruotate, riflettete orizzontalmente o verticalmente, oppure spostate una selezione mobile. Misurate un elemento su un piano.

Fuoco manuale (Modalità fuoco M)

Per riprodurre le misurazioni in Photoshop, scegliete Rendering dei valori in Photoshop dal menu di Fuoco prospettico. Per informazioni dettagliate, consultate Misurare in Fuoco prospettico. Con il formato 3DS vengono esportate anche le texture. Per informazioni dettagliate, consultate Esportare misurazioni, texture e informazioni tridimensionali.

Fate clic su OK. Per informazioni dettagliate, consultate Rendering delle griglie in Photoshop. Esportare misurazioni, texture e informazioni tridimensionali Le informazioni tridimensionali pianile texture e le misurazioni create in Fuoco prospettico possono essere esportate in un formato compatibile con le applicazioni CAD, di modellazione, di animazione e di effetti speciali.

  • Successo nelle opzioni binarie
  • NIS-Elements Documentation | NIS-Elements | Software | Prodotti | Nikon Instruments Europe B.V.
  • Fuoco manuale Modalità fuoco M Immettere un termine di ricerca, quindi fare clic su.
  • a1: Selezione priorità AF-C
  • Come guadagnare con i robot di trading

Per perfezionare il piano prospettico, potete ridimensionarlo, opzione di fuoco o rimodellarlo. Se occorre invece riposizionare un nodo, trascinatelo. Per regolare la griglia, immettete un valore nella casella di testo Dimensione griglia o fate clic sulla freccia giù per spostare il cursore.

Potete regolare le dimensioni della griglia anche con lo strumento crea piano selezionato. Per spostare un piano, fate clic su di esso e trascinate. Opzione di fuoco ridimensionare un piano, trascinate un nodo di un bordo in un segmento del rettangolo di selezione. Trascinamento di un nodo del bordo per aumentare le dimensioni di un piano e inserire le modifiche Il rettangolo di selezione e la griglia di un piano prospettico sono blu in condizioni normali.

Piani sovrapposti Creare piani prospettici correlati Dopo avere creato un piano in Fuoco prospettico, potete creare estrarre altri piani con la stessa prospettiva.

Potete estrarre tutti i piani che desiderate. Questa possibilità vi consente di apportare modifiche invisibili tra le superfici, tenendo conto della geometria di una scena complessa.

In una cucina, ad esempio, i pensili angolari possono far parte di una superficie continua.

  • Siti web verificati per i guadagni
  • Fuoco manuale (Modalità fuoco M)
  • Catalogo e Sessione: apre un nuovo Catalogo o Sessione in una nuova finestra in aggiunta alla finestra corrente.
  • Red Zone – 22 Miglia di fuoco | Lucky Red
  • Guadagni su Internet su kili

Oltre a correggere gli angoli di un piano prospettico correlato, potete sempre modificare le dimensioni del piano con lo strumento modifica piano. Estrazione di più piani per mantenerli collegati, affinché le modifiche vengano ridimensionate e orientate con una prospettiva corretta. Immettete un valore nella casella di testo Angolo. Spostate il cursore Angolo. Angolo del piano modificato.

MANUALE ONLINE

Avvisi del rettangolo di selezione e della griglia in Fuoco prospettico Il rettangolo di selezione e la griglia cambiano colore a indicare la condizione del piano. Blu Indica un piano valido.

opzione di fuoco background di notizie nel trading

Tenete presente che un piano valido non è garanzia di buoni risultati prospettici. Rosso Indica un piano non valido. Fuoco prospettico non è in grado di calcolare le proporzioni del piano. Giallo Indica un piano non valido.

Non è possibile risolvere alcuni dei punti di fuoco del piano. Nota: Sebbene sia possibile modificare un piano rosso o giallo non valido, compreso strappare i piani perpendicolari, i risultati non saranno orientati correttamente.

Mostrare o nascondere la griglia, le selezioni attive e i bordi dei piani prospettici Scegliete Mostra bordi dal menu di Fuoco prospettico. Nota: Se Mostra bordi è disattivato, le selezioni vengono visualizzate solo temporaneamente quando le ridimensionate o le spostate. Affinché le griglie vengano riprodotte nella finestra del documento di Photoshop quando chiudete Fuoco prospettico, potete attivare il rendering. Aprite il menu di Fuoco prospettico e scegliete Rendering delle griglie in Photoshop.

È necessario attivare il comando Rendering delle griglie in Photoshop a ogni sessione di Fuoco prospettico. Nota: Se intendete riprodurre le griglie in Photoshop, create un nuovo livello per i risultati di Fuoco prospettico.

Se create una selezione che include più piani, essa viene adatta alla prospettiva di ciascuno di essi. Quando la selezione mobile è attiva potete spostarla, ruotarla opzione di fuoco ridimensionarla. Nota: Quando incollate un elemento in Fuoco prospettico, i pixel incollati fanno parte di una selezione mobile.

Per deselezionare una selezione mobile, fate clic al suo esterno. Elemento incollato in Fuoco prospettico. Copiare e spostare una selezione da un piano prospettico a un opzione di fuoco Creare selezioni in Fuoco prospettico Selezionate lo strumento selezione.

NIS-Elements

Scegliete Luminanza per fondere la selezione con la luce dei pixel circostanti. Scegliete Attivato per fondere la selezione con i colori, la luce e le ombre dei pixel circostanti. Trascinate lo strumento su un piano. Potete creare una selezione che includa più di un piano. Per vincolare la selezione a un quadrato in prospettiva, tenete premuto Maiusc.

Impara ed esplora - Digitutor - D | Nikon

Selezione che include più di un piano Nota: Per selezionare un intero piano, fate opzione di fuoco clic con lo strumento selezione nel piano. Spostare le selezioni in Fuoco prospettico Effettuate una selezione su un piano prospettico.

Trascinate la selezione. Tenete premuto il tasto Maiusc per vincolare lo spostamento mantenendolo allineato alla griglia del piano prospettico. Muovere, ruotare e ridimensionare le selezioni mobili Effettuate una delle seguenti operazioni: Per spostare una selezione mobile, selezionate lo strumento selezione o trasformazione, fate clic nella selezione e trascinate.

Per ruotare una selezione mobile, selezionate lo strumento trasformazione e avvicinate il puntatore a un nodo. Quando questo diventa una doppia freccia ricurva, trascinate. Opzioni dello strumento trasformazione A. Ridimensionamento Per ridimensionare una selezione mobile, accertatevi che sia su un piano prospettico.

Selezionate lo strumento trasformazione e portate il puntatore su un nodo. Quando questo diventa una opzione di fuoco freccia diritta, trascinate per ridimensionare la selezione. Per vincolare le proporzioni mentre ridimensionate, tenete premuto il tasto Maiusc.

Facoltativo Spostate la selezione dove desiderate. Quando spostate la selezione, accertatevi che nel menu Metodo di spostamento sia selezionato Destinazione.

a1: Selezione priorità AF-C

Opzione di fuoco selezione riempita diventa mobile e potete ridimensionarla, spostarla, ruotarla o clonarla con lo strumento trasformazione, oppure spostarla o clonarla usando lo strumento selezione. Copiare le selezioni in Fuoco prospettico Effettuate una selezione su un piano prospettico. Potete spostare la selezione mobile oppure selezionare lo strumento trasformazione per ridimensionarla o ruotarla. Quando effettuate una copia, la selezione mobile originaria viene deselezionata e sostituisce i pixel sottostanti.

Questa operazione facilita le clonazioni multiple del contenuto. Incollare un elemento in Fuoco prospettico In Fuoco prospettico, potete incollare un elemento dagli Appunti. Quando la selezione mobile viene spostata in un piano selezionato, si adatta alla prospettiva corrispondente.

THE HUNGER GAMES-LA CATTURA DI FUOCO FILM POSTER-a3 & a4-opzione 2 | eBay

Incollare un elemento in Fuoco prospettico A. Pattern incollato in Fuoco prospettico spostato su un piano rispettando la selezione Nota: È preferibile creare i piani prospettici in una sessione precedente di Fuoco prospettico.

Copiate un elemento negli Appunti. È possibile incollare soltanto elementi raster e non vettoriali. Nota: Quando copiate del testo, dovete prima rasterizzarlo.

Questo oggetto verrà spedito tramite il Programma di spedizione internazionale e include il codice della spedizione internazionale.

Fate clic con il pulsante destro del mouse sul livello di testo e scegliete Rasterizza. Facoltativo Create opzione di fuoco nuovo livello. Per impostazione predefinita, è selezionato lo strumento selezione.

Applicare il colore in Fuoco prospettico Selezionate lo strumento pennello. Facendo clic sulla casella del colore, aprite il Selettore colore, dove potete selezionare un colore.

opzione di fuoco opzione tatunashvili

Scegliete un metodo di correzione: Per colorare senza fusione con colori, luce e ombre dei pixel circostanti, scegliete Disattivato. Per colorare e fondere il tratto con colori, luce e ombre dei pixel circostanti, scegliete Attivato. Disattivando questa opzione potete colorare sulla prospettiva di un piano alla volta. Disattivando questa opzione potete colorare in prospettiva oltre i bordi del piano attivo. Quando colorate su un piano, le dimensioni e la forma del pennello vengono adattate e orientate correttamente in base alla prospettiva.

Tenendo premuto Maiusc e trascinando, vincolate il tratto a una linea retta che rispetta la prospettiva del piano. Per disegnare una linea retta in prospettiva, potete anche fare clic su un punto con lo strumento pennello, quindi fare clic su un altro punto tenendo premuto Maiusc.

Se, ad esempio, selezionate un intero piano, potete disegnare una linea lungo il perimetro del piano. Applicare i pixel campionati in Fuoco prospettico In Fuoco prospettico, lo strumento timbro opzione di fuoco applicando i pixel campionati. In Fuoco prospettico, scegliete lo strumento timbro.