Menu di navigazione

Opzioni convertibili. Aumento del capitale sociale con emissione di obbligazioni convertibili

Contenuto

    Le obbligazioni sono uno strumento a disposizione delle società per azioni per reperire capitale di prestito.

    centri commerciali di formazione mito o realtà del trading di opzioni binarie

    Tra i vari tipi di obbligazioni, particolare importanza rivestono le obbligazioni convertibili in opzioni convertibili. Il diritto di opzione [ Torna su ] In base all' art.

    opzioni binarie che danno un deposito iniziale opzioni di cibo

    Diversamente dallo schema tipico delle obbligazioni, quindi, in cui il titolo di credito scala nelle opzioni binarie diritto agli interessi e al rimborso finale, alla scadenza delle obbligazioni opzioni convertibili si presenta una vera e propria opzione diritto potestativo a favore dell'obbligazionista.

    In tal caso, la somma versata a titolo di prestito al momento della sottoscrizione dell'obbligazione viene computata quale conferimento, in base al rapporto di cambio indicato nella delibera di emissione v.

    L'opzione a favore dei soci [ Torna su ] Come si vede, la conversione delle obbligazioni ha come conseguenza quella di modificare in aumento il capitale sociale.

    fare soldi dalle api come fare soldi con i gioielli

    Emissione di obbligazioni convertibili e aumento di capitale [ Torna su ] L'aumento di capitale, come noto, è competenza dell'assemblea dei soci e proprio per questo motivo anche l'emissione di obbligazioni convertibili è competenza dell'assemblea straordinaria diversamente da quanto accade nella disciplina generale delle obbligazioni, in cui la competenza spetta ora, di regola, agli amministratori. La delibera assembleare di emissione di obbligazioni convertibili deve prevedere anche il rapporto di cambio e il periodo e le modalità della conversione.

    Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. Un'obbligazione convertibile in azioniper esempio, implica che il sottoscrittore dell'obbligazione possa decidere di ricevere, alla scadenza del prestito obbligazionario, azioni della società emittente o di altra società anziché denaro. La conversione indiretta prevede invece la conversione in azioni di una società diversa da quella emittente le obbligazioni.

    La delibera di emissione, inoltre, deve essere accompagnata da contestuale delibera di aumento del capitale, proprio in previsione del possibile esercizio dell'opzione da parte degli obbligazionisti. Per opzioni convertibili motivo, il documento cartaceo che incorpora l'obbligazione convertibile deve contenere, oltre alle consuete indicazioni prescritte dall'art.

    Per ogni altro aspetto relativo alla disciplina delle obbligazioni convertibili, si rimanda alla nostra guida generale sulle obbligazioni.